I sistemi industrializzati aperti rappresentano la trasposizione sul campo costruttivo della ricerca tecnologica nella filiera produttiva e costituiscono il fronte evolutivo dei sistemi di industrializzazione in edilizia, assicurando l’adozione di soluzioni tecniche innovative e privilegiando una ampia variabilità dei modelli abitativi.

Il volume trasferisce i risultati della collaborazione fra la ricerca scientifica sviluppata presso il Dipartimento PDTA della Sapienza Università di Roma e la sperimentazione sul campo del settore produttivo delle costruzioni. Il sistema costruttivo aperto CCCabita, attraverso la propria normativa tipologica di riferimento ed il catalogo dei componenti del sistema, privilegia la più ampia variabilità architettonica, proponendo soluzioni tecniche in grado di abbattere tempi di esecuzione e costi di produzione e gestione.

Il sistema inoltre garantisce concretamente la qualità abitativa e la sostenibilità ambientale del modello abitativo proposto. La scelta del sistema CCCabita per lo sviluppo di progetti di intervento sul territorio, diventa aspetto qualificante per soggetti committenti e progettisti, i quali, al variare delle proprie esigenze programmatorie attuative, possono intervenire nelle diverse fasi di sviluppo del progetto adottando il sistema costruttivo e modulandone prestazione e costi in relazione alle specifiche destinazioni d’uso (edilizia sociale residenze per studenti, edilizia privata, strutture socio-sanitarie).

Menu