La nostra proposta

La tecnologia è divenuta il fattore traente dello sviluppo contemporaneo, i comportamenti sociali e i processi organizzativi sono fortemente influenzati dalle innovazioni tecnologiche che determinano continui avanzamenti.

La velocità del cambiamento espone anche il settore del progetto di costruzioni alla difficoltà di recepire sincronicamente tali spinte.

ApiuA propone un approccio al progetto di architettura e ai servizi tecnici per la trasformazione dell’ambiente costruito che, muovendo da una logica di indagine e di integrazione, consente di affrontare la complessità del progettare nel processo edilizio attraverso la comprensione del sistema delle relazioni che intercorrono tra ideazione e realizzazione dell’opera.

L’architettura è un fatto d’arte, un fenomeno che suscita emozione, al di fuori dei problemi di costruzione, al di là di essi. La Costruzione è per tener su: l’Architettura è per commuovere.

Le Corbusier

La nostra promessa

Per ciascuna commessa vengono applicati i principi informativi che legano il ruolo del progettista, direttore lavori e project manager agli altri soggetti coinvolti: dal committente, al soggetto attuatore, agli enti di finanziamento, agi specialisti, all’impresa di costruzioni.

Per ogni filiera attuativa sono sviluppate valutazioni di risk assessment e vengono adottate strumentazioni desunte dalla esperienza diretta, sviluppata in un continuo dialogo fra ricerca e sperimentazione sul campo.

L’architettura deve avere fascino; è un fattore di bellezza nella società. Ma la vera bellezza non è una concezione della forma: essa è il risultato di armonia tra diversi fattori intrinseci, non ultimo, quello sociale..

Alvar Aalto

Il team

Paolo Civiero

Paolo Civiero

Progettista
Mario Berriola

Mario Berriola

Progettista
Loris Rinaldi

Loris
Rinaldi

Progettista
Gianluca Miceli

Gianluca Miceli

Progettista
Beatrice Demarchi

Beatrice Demarchi

Designer

Partnership

Oikos

Società di pianificazione urbanistica e progettazione architettonica e ambientale attiva a Bologna dal 1987.

Menu